Ai.Bi. annuncia il Convegno organizzato dal CARE il 18 marzo ’17 “La scuola che vorrei”

Roma, 18 marzo. “La scuola che vorrei”: il Care accompagna docenti, genitori e operatori alla scoperta delle giuste strategie per l’integrazione dei figli adottivi

aibi

È il primo vero banco di prova per ogni minore adottato: il primo luogo, esterno alla famiglia che lo ha accolto, in cui un bambino proveniente da lontano incontra la realtà in cui è destinato a vivere in futuro. La scuola ha dunque un ruolo centrale nell’integrazione sociale dei figli adottivi. […] Di tutto questo si parlerà sabato 18 marzo a Roma, nel corso del convegno “La Scuola che vorrei”, organizzato dal CARE (Coordinamento delle associazioni famigliari adottive e affidatarie in rete).