È IL CAMMINO CHE FA LA STRADA

COMUNICATO

Il Coordinamento CARE apprende con soddisfazione la notizia della convocazione delle famiglie che aspettano un figlio dalla Repubblica Democratica del Congo da parte della Presidente della Commissione delle Adozioni Internazionali.

Riteniamo questo passo davvero importante per le famiglie che lo hanno chiesto e per tutte quelle che parteciperanno agli incontri, certi della loro efficacia stante il ruolo centrale e primario che la CAI riveste a tutela dei diritti dei bambini in stato di abbandono.

Le associazioni del Coordinamento CARE credono che il dialogo sia la strada per creare la fiducia fra le istituzioni e le famiglie adottive.

Bonum est diffusivum sui.