Parole nuove per l’affidamento familiare. Sussidiario per operatori e famiglie

Il Sussidiario per operatori e famiglie si pone in sostanziale continuità con le “Linee di indirizzo per l’affidamento familiare”, approvate in Conferenza Unificata il 25 ottobre 2012, e ne rappresenta uno degli strumenti attuativi più validi.

Entrambi i documenti, Linee di indirizzo e Sussidiario, sono frutto di un appassionato lavoro collettivo e nascono dalla consapevolezza che, a distanza di trent’anni dall’approvazione della legge che lo istituisce, l’affidamento familiare non è ancora una pratica “matura, stabile, consolidata e diffusa omogeneamente sull’intero territorio nazionale”.

Parole nuove per l’affidamento familiare. Sussidiario per operatori e famiglie. Scarica il PDF