Coordinamento CARE

Coordinamento delle Associazioni familiari Adottive e Affidatarie in Rete

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home Documenti e News RIFLESSIONE SULLA SITUAZIONE DEI MINORI IN AFFIDAMENTO IN ITALIA al 31/12/2011

RIFLESSIONE SULLA SITUAZIONE DEI MINORI IN AFFIDAMENTO IN ITALIA al 31/12/2011

TnaffidoIl Tavolo Nazionale Affido interviene in merito ai dati riportati nel rapporto finale pubblicato nel novembre 2013 dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali circa gli affidamenti familiari e i collocamenti in comunità, al 31 dicembre 2011. Dai dati ministeriali emerge che i minori italiani collocati all'esterno del proprio nucleo genitoriale sono 29.388, dei quali 14.991 inseriti in comunità, 6.986 affidati a parenti, 7.441 in affidamento extra-familiare. Si denota una complessiva coincidenza con i dati quantitativi dell'anno precedente, nel quale i minori in affido e in comunità risultavano essere complessivamente 29.309. La ripartizione regionale evidenzia una forte disomogeneità a livello territoriale con un range di variazione molto ampio, tant'è che in Liguria, regione con il maggior numero di minori collocati fuori famiglia rispetto alla popolazione minorile residente, i bambini e ragazzi che non vivono con i genitori sono quasi il triplo di quelli abruzzesi (regione con il minore numero di minori collocati fuori famiglia).

LEGGI DOCUMENTO


smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon
 
FacebookTwitterGoogle BookmarksLinkedinRSS FeedPinterest
11942161_760168537426685_6738752716797860039_o.jpg

In evidenza

Banner


Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento del sito. Se vuoi saperne di più consulta la privacy policy.

Accetto i cookie da questo sito.