Coordinamento CARE

Coordinamento delle Associazioni familiari Adottive e Affidatarie in Rete

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home Convegni e Seminari OLTRE ... DAL PROGETTO ALLA FAMIGLIA

OLTRE ... DAL PROGETTO ALLA FAMIGLIA

La prima conferenza sarda della famiglia adottiva "OLTRE... dal progetto alla famiglia", si terrà sabato 24 marzo 2012 dalle ore 9 alle ore 18 nella sala conferenze dell'Hotel Mediterraneo di Cagliari.
"Gli eventi che la famiglia adottiva incontra nelle diverse fasi del suo percorso di vita permettono di riconoscere esperienza specifiche rispetto alla genitorialità biologica, dalla fase precedente alla scelta adottiva, alla fase di formazione della famiglia. La descrizione del percorso di vita della famiglia adottiva permette di individuare gli eventi, i ruoli dei genitori e i compiti che devono affrontare.

Infatti le fasi, dal momento dell’adozione, si susseguono come nella famiglia biologica, in relazione alla crescita del bambino, ma sono caratterizzate da compiti di sviluppo specifici, determinati dai legami e dalle interazioni che hanno vissuto sia il bambino, sia il genitore prima dell’incontro adottivo e che generano l'integrazione della storia familiare del bambino con quella della coppia. Questo influisce su tutto il ciclo di vita della famiglia e determina il ruolo primario dei genitori adottivi. L’integrazione delle storie famigliari rappresenta un compito peculiare della genitorialità adottiva nei diversi momenti d’evoluzione della famiglia, che si aggiunge e si sovrappone a quelli della famiglia biologica.
L’osservazione del ciclo di vita della famiglia adottiva permette di individuare le caratteristiche, il ruolo e i compiti del genitore adottivo. Questo si compone di tre fasi: le prime due relative al percorso di avvicinamento alla genitorialità adottiva, la fase del progetto adottivo e la fase sociale; e la successiva relativa all'incontro del bambino e all'inserimento in famiglia, la fase di nascita della famiglia adottiva." (Paradiso, pag. 187, 2002)*

La giornata è dedicata a tutte le famiglie adottive, a tutte le famiglie che stanno pensando di intraprendere questo percorso, ai nonni e agli zii adottivi, agli operatori del sociale che per primi si affiancano alle famiglie che decidono di adottare, a tutte quelle persone che sono interessate al tema.
Tra gli ospiti hanno confermato la loro presenza ci sono la presidente del CARE, il Coordinamento nazionale delle associazioni di familiari in rete di esperienze, Monya Ferritti, i consiglieri regionali Marco Espa e Franco Meloni, firmatari di due proposte di legge sulle adozioni, Paola Murinoassistente sociale del Comune di Cagliari e Luciana Fancello Psicologa e psicoterapeuta U.O.C. Consultori familiari ASL 8. Interverranno rappresentanti istituzionali, regionali, provinciali e comunali, persone, famiglie adottive e le loro  organizzazioni, insegnanti, operatori sociali. La giornata verrà conclusa con due esperienze familiari significative: parleranno Giuseppe e Stefania, genitori adottivi e Kamini Silvia, figlia adottiva.

L'iscrizione non è obbligatoria e l'ingresso è libero. Verrà rilasciato attestato di partecipazione.  Per iscrizioni e informazioni Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

* Loredana Paradiso, Prepararsi all’adozione, Unicopli, 2002


smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon
 
FacebookTwitterGoogle BookmarksLinkedinRSS FeedPinterest
ado_11.jpg

In evidenza

Banner


Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento del sito. Se vuoi saperne di più consulta la privacy policy.

Accetto i cookie da questo sito.