Coordinamento CARE

Coordinamento delle Associazioni familiari Adottive e Affidatarie in Rete

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home Ultime news
Ultime news

Chiffres de l'Adoption Internationale en France en 2015

Schermata 2016-02-12 alle 03.10.32Schermata 2016-02-12 alle 03.10.54

Il Ministère des Affaires Etrangères, tramite il MAI (Mission de l'Adoption Internationale) ha pubblicato le statistiche relative ai dati sulle adozioni internazionali in Francia nel 2015.

815 bambini sono arrivati in Francia, in adozione internazionale, nel 2015. È il dato più basso dai primi anni '80.

Leggi tutto...
 

“L’inclusione a scuola: strumenti ed esempi operativi” Torino 18/02/2016

Schermata 2016-02-04 alle 01.45.24Nell’ambito delle attività programmate per l’a.s. 2015-2016, il Fo.R.A.G.S., Forum Regionale delle Associazione dei Genitori della Scuola, organizza  un seminario rivolto a coloro che sono interessati alla tematica BES, ed in particolare tutti i genitori, “L’inclusione a scuola: strumenti ed esempi operativi”.  

La serata di in-formazione si svolgerà il 18 febbraio 2016 - dalle ore 20,30 alle ore 22,30 - presso l'Aula Magna dell'IIS “Regina Margherita” in via Valperga Caluso, 12  Torino. 

Leggi tutto...
 

Convegno alla Camera sulle “Linee di indirizzo per favorire il diritto allo studio degli alunni adottati” Roma 02/02/2016

Schermata 2016-01-22 alle 18.40.23Martedì 2 febbraio nella Sala del Refettorio della Camera dei Deputati a Roma (via del Seminario, 76) si terrà il convegno “Linee di indirizzo per favorire il diritto allo studio degli alunni adottati”. Per il Coordinamento Care parteciperà Anna Guerrieri, coautrice delle Linee di indirizzo, vicepresidente del Care.

L’incontro, che si terrà dalle 10.00 alle 13.00, ha lo scopo, come spiega l’on. Michela Santerini, di “diffondere il documento Linee di indirizzo per favorire il diritto allo studio degli alunni adottati e comprenderne le possibilità di utilizzo nelle scuole. Il documento fornisce conoscenze e linee di indirizzo tecnico-metodologico per far sì che la scuola possa garantire ai bambini, ai ragazzi adottati e alle loro famiglie, ulteriori strumenti nel loro percorso di crescita”.

Leggi tutto...
 

Numero 34 dei Quaderni della ricerca sociale Executive summary della seconda fase del Programma Pippi

Schermata 2016-01-14 alle 02.37.10ll numero 34 dei Quaderni della ricerca sociale riporta l'executive summary della seconda fase di sperimentazione di Pippi, Programma di intervento che ha l'obiettivo di prevenire l'allontanamento dei minori con un approccio innovativo di presa in carico del nucleo familiare. L'executive summary è una sintesi dei risultati del report conclusivo della seconda fase di sperimentazione, che ha coinvolto 9 delle 10 città che hanno aderito alla prima sperimentazione: Bari, Bologna, Firenze, Genova, Milano, Palermo, Reggio Calabria, Torino, Venezia. Pippi è il risultato di una collaborazione tra il Ministero del lavoro e delle politiche sociali, il Laboratorio di ricerca e intervento in educazione familiare dell'Università di Padova, i servizi sociali e di protezione e tutela minori nello specifico, come le cooperative del privato sociale, alcune scuole e alcune Asl che gestiscono i servizi sanitari delle 10 città riservatarie che hanno aderito alla prima sperimentazione del progetto, avvenuta negli anni 2011-2012: Bari, Bologna, Firenze, Genova, Milano, Napoli, Palermo, Reggio Calabria, Torino, Venezia.

Leggi tutto...
 

Giornata di approfondimento “Le Linee di indirizzo per favorire il diritto allo studio degli alunni adottati. L’impegno delle Scuole del Lazio per l’accoglienza, l’integrazione ed il sostegno” - Roma, 15 /01/2016

Logo CARE
Il 15 gennaio, dalle ore 9:30 alle ore 13:00, presso l’I.T.I.S. “Galileo Galilei” di Roma si terrà una Giornata di approfondimento sul tema “Le Linee di indirizzo per favorire il diritto allo studio degli alunni adottati. L’impegno delle Scuole del Lazio per l’accoglienza, l’integrazione ed il sostegno”. 

L’evento, promosso dall’Ufficio Scolastico Regionale e dal Coordinamento delle Associazioni familiari adottive e affidatarie in Rete (CARE), intende illustrare ai Dirigenti Scolastici, agli operatori del mondo della scuola, e a quanti a vario titolo si trovano ad affrontare le problematiche relative all'inserimento di bambini adottati nel sistema scolastico, i contenuti e le specificità di carattere teorico-metodologico delle Linee in oggetto emanate dal Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca il 18 dicembre 2014, la cui applicazione rientra tra gli obiettivi previsti dalla L. 107/2015, art. 1, c. 7 lett. l). 

Leggi tutto...
 

Coordinamento Care - Stato dell'arte sulle adozioni nazionali e internazionali dal punto di vista delle famiglie adottive italiane. Proposte procedurali e operative

Schermata 2015-12-21 alle 10.16.28Il dossier del Coordinamento Care sulle adozioni internazionali e nazionali che mette a sintesi le azioni fatte nei 6 anni di attività ed a valle dell'importante esperienza dei Family Lab.

Leggi tutto...
 


Pagina 6 di 23
FacebookTwitterGoogle BookmarksLinkedinRSS FeedPinterest
11080762_686269468149926_7968951271565315182_o.jpg

In evidenza

Banner


Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento del sito. Se vuoi saperne di più consulta la privacy policy.

Accetto i cookie da questo sito.