Coordinamento CARE

Coordinamento delle Associazioni familiari Adottive e Affidatarie in Rete

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri

"La mia storia sulla pelle" concorso fotografico

Logo CAREctalogo200

 

 

 

 

Il centro di terapia dell'adolescenza CTA in collaborazione con Il Coordinamento CARE, ha istituito un concorso fotogrfico dal titolo

" La mia storia sulla pelle"  

Sei stato adottato e possiedi un tatuaggio? 

MANDACI UNA FOTO DEL TUO TATUAGGIO E RISPONDI A POCHE DOMANDE, POTRAI PARTECIPARE AL CONCORSO

Per  iscrizioni e regolamento cliccare  QUI

 

29 settembre '18, GRANAROLO E. (BO): Ma i genitori sanno come funziona la mente dei figli accolti?

kairos logo001

L'associazione Kairos organizza un incontro dal titolo Ma i genitori sanno come funziona la mente dei figli accolti?  Un viaggio esperienziale tra genitori alla ricerca dell'incontro/scontro tra vissuti: quelli dei figli accolti e quelli dei genitori accoglienti. Affronteremo il tema con Il Prof. Alessandro Bruni.


Ti aspettiamo Sabato 29 Settembre 2018 Ore 15.00 Borgo dei Servizi Sala C - Via San Donato 74, Granarolo Emilia BO

Leggi tutto...
 

22 settembre'18, AOSTA: "Adozione che emozione!"

agape

l'Associazione A.G.Ap.e. organizza ad Aosta in data  22 settembre (Centro delle Famiglie) ,

13 ottobre (CSV) e 17 novembre (Centro delle Famiglie), dalle 10.00 alle 13.00

 "Adozione che emozione!"  


Le giornate saranno condotte da Caterina Pasculli e Carolina Cafiero, psicologhe e psicoterapeute, esperte in adozione,

del Centro di Terapia dell'Adolescenza di Milano

 
Leggi tutto...
 

22 settembre '18, Terni "Blocchi Emozionali come superarli? (seconda parte )"


gsd

L'Associazione Genitori si Diventa - Sez. Umbria   ha organizzato un incontro - Parliamone  con dal titolo : “ Blocchi Emozionali come parlarne ? (seconda parte) “ Relatore: dott.ssa Roberta Lombardi Psicologa, psicoterapeuta ed esperta di adozioneSabato, 22 settembre 2018 dalle ore 16,00 - 19,00 a TERNI  presso Struttura Polifunzionale, via Irma Bandiera, 37  con il patrocinio del Comune  di Terni . 


Leggi tutto...
 

20 settembre '18, GRANAROLO E. (BO): “Affido Temporaneo o Affido Sine-Die?"

kairos logo001L'associazione Kairos in collaborazione con la regione Emilia Romagna per il progetto IL PERCORSO KAIROS:dalla comunità alla famiglia “LA SFIDA DELLA VITA BELLA PER TUTTI un seminario dal titolo Affido Temporaneo o Affido Sine-Die?  Nell’affido famigliare sempre più spesso gli operatori del Servizio Sociale si trovano ad affrontare situazioni molto complesse dove la famiglia biologica è presente, anche se in modo diverso, nella vita del bambino, pertanto, queste faticose circostanze, non permettono agli operatori quella comprensibilità necessaria per individuare un percorso virtuoso per il minore. Spesso si trovano a dover valutare quanto spazio la famiglia biologica deve avere nella vita del figlio che non rientrerà in famiglia. Affronteremo insieme al Dott. Marco Chistolini i tempi le modalità e le valutazioni necessarie per giungere all’individuazione del giusto percorso di cui ogni minore ha diritto nella sua specificità, per sentirsi appartenente ad una famiglia.

 

  Ti aspettiamo Giovedì 20 Settembre 2018 Ore 13.00 Sala Biblioteca - Borgo dei Servizi Via San Donato 74 Granarolo dell’Emilia BO

Leggi tutto...
 

7 Settembre '18, Assisi PG "Bambini delicati a scuola "


gsd

L'Associazione Genitori si Diventa - Sez. Umbria   ha organizzato un incontro - Parliamone  con dal titolo : “ Bambini  delicati a scuola “ Relatore: dott.ssa Roberta Lombardi Psicologa, psicoterapeuta ed esperta di adozione. Venerdì, 7 settembre 2018 dalle ore 16,00 - 19,30 a  ASSISI (PG) presso Convitto Nazionale Principe di Napoli , P.zza Matteotti, 67 Assisi. 


Leggi tutto...
 

22 Agosto Comunicato Tavolo Nazionale Affidi su Nave Diciotti


Tnaffido
Il Tavolo Nazionale Affido ha diffuso il seguente comunicato  "Restare umani,sempre!  Come Associazioni e reti familiari del Tavolo Nazionale Affido chiediamo con determinazione e urgenza che non accadano più fatti come quello a cui abbiamo assistito in questi giorni; persone poste in salvo dalla Guardia Costiera, illegalmente trattenute e impedite a sbarcare dalla nave “Diciotti” della Marina Italiana. Si tratta di un atto grave e increscioso, contrario ai principi affermati dalla Costituzione italiana, dalle norme internazionali sottoscritte anche dallo Stato italiano, con particolare riferimento alla Dichiarazione Universale dei Diritti dell’Uomo e alla Convenzione di New York sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza. Ogni scelta politica deve essere fatta a tutela e a protezione delle persone, delle famiglie e dei minorenni; il rispetto degli obblighi previsti dagli atti internazionali e dalle norme nazionali non è un fatto negoziabile. Sappiamo bene che chi fugge dalla povertà e dalle persecuzioni porta con sé dolore, fatiche, privazioni, violenze, sfruttamento e solitudine. Siamo prima di tutto cittadini italiani che da sempre – come molti altri nel nostro Paese – fanno della scelta dell’accoglienza, della solidarietà, della pace e del rispetto di ogni persona umana, il loro impegno sociale, culturale e civile e intendiamo continuare a farlo!  28 agosto 2018

Leggi tutto...
 


Pagina 1 di 86
FacebookTwitterGoogle BookmarksLinkedinRSS FeedPinterest
10409456_542025949240946_1496708697550935258_n.jpg

In evidenza

Banner


Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento del sito. Se vuoi saperne di più consulta la privacy policy.

Accetto i cookie da questo sito.