Scuola, Fedeli e Albano firmano le Linee guida per il diritto allo studio delle alunne e degli alunni fuori dalla famiglia di origine

COMUNICATO STAMPA: Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca Ufficio Stampa La Ministra dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, Valeria fedeli, e la garante per l’Infanzia e l’Adolescenza, Filomena Albano, hanno siglato oggi al MIUR le Linee guida per il diritto allo studio delle alunne e degli alunni fuori dalla famiglia di origine frutto di un Protocollo sottoscritto a maggio per garantire Continua a leggere …

L’AFFIDO E L’ADOZIONE DEI BAMBINI DISABILI E MALATI 02/03/2014

La legge 184/1983 e smi nel primo articolo stabilisce che “il diritto del minore a vivere, crescere ed essere educato nell’ambito di una famiglia è assicurato senza distinzione di sesso, di etnia, di età, di lingua, di religione e nel rispetto della identità culturale del minore e comunque non in contrasto con i principi fondamentali dell’ordinamento”. Da questo si deduce Continua a leggere …

RIFLESSIONE SULLA SITUAZIONE DEI MINORI IN AFFIDAMENTO IN ITALIA al 31/12/2011

Il Tavolo Nazionale Affido interviene in merito ai dati riportati nel rapporto finale pubblicato nel novembre 2013 dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali circa gli affidamenti familiari e i collocamenti in comunità, al 31 dicembre 2011. Dai dati ministeriali emerge che i minori italiani collocati all’esterno del proprio nucleo genitoriale sono 29.388, dei quali 14.991 inseriti in comunità, 6.986 Continua a leggere …

Riflessione sulla situazione dei minori in affidamento in Italia

Riflessione sulla situazione dei minori in affidamento in Italia in riferimento al rapporto finale dell’indagine “Affidamenti familiari e collocamenti in comunità al 31 dicembre 2011” pubblicato nel numero 26 della Collana “Quaderni della ricerca sociale” dalla Direzione Generale per l’inclusione e le politiche sociali del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali. Scarica il documento

Gli affidamenti familiari a parenti

Dal Rapporto finale della ricerca “Affidamenti familiari e collocamenti in comunità al 31.12.2011” presentato nel 2013 risulta che erano 6.986 i minori affidati a parenti (affidamenti intra-familiari), 7.441 quelli in affidamenti a terzi (affidamenti etero-familiari). Lo stesso Rapporto evidenzia che “tra le caratteristiche proprie dell’affidamento familiare i dati collezionati fanno emergere il perfetto equilibrio tra il ricorso alla via etero-familiare Continua a leggere …

10 punti per rilanciare l’affidamento familiare in Italia

Documento presentato alla Conferenza Nazionale della Famiglia svoltasi a Milano Nei giorni 8-10 novembre 2010, a Milano, alla Conferenza Nazionale della Famiglia, è stato presentato il documento “10 punti per rilanciare l’affidamento familiare in Italia”. La proposta si inserisce nel solco della riflessione e dei documenti maturati nel pluriennale confronto delle Associazioni/Reti con il CNSA (Coordinamento Nazionale dei servizi affidi pubblici) e prende Continua a leggere …