Ultimo comunicato

Comunicato sui Disegni di Legge Regionali: “Allontanamento Zero”

Il Tavolo Nazionale Affido esprime una forte preoccupazione in merito al Disegno di Legge Regionale piemontese presentato dall’Assessore alle Politiche della Famiglia, dei Bambini e della Casa, Sociale, Pari Opportunità Chiara Caucino e in seguito proposto con lo stesso titolo in Emilia Romagna dal consigliere regionale Michele Facci e chiede invece alle Regioni e agli enti preposti, di basare i propri interventi sui “Cinque Principi per rimettere al centro il diritto dei bambini a crescere in famiglia” promossi nel documento del novembre 2019.

LE ASSOCIAZIONI/RETI DEL TAVOLO NAZIONALE AFFIDOAIBI (Associazione Amici dei Bambini), ANFAA (Associazione Nazionale Famiglie Adottive e Affidatarie), Ass. COMETA, Ass. COMUNITÀ PAPA GIOVANNI XXIIIAss. FAMIGLIE PER L’ACCOGLIENZAAss. Naz. FAMIGLIE NUMEROSE, CAM (Centro Ausiliario per i problemi minorili), CNCA (Coordinamento Nazionale Comunità di Accoglienza), Coord. AFFIDO ROMA (Coordinamento degli Organismi del Privato Sociale iscritti all’albo per l’affido del Comune di Roma), Coordinamento CARE, COREMI – FVG (Coordinamento Regionale Tutela Minori del Friuli Venezia Giulia), PROGETTO FAMIGLIA (Federazione di enti no-profit per i minori e la famiglia), UBI MINOR (Coordinamento Toscano per la tutela dei diritti dei bambini e dei ragazzi), SALESIANI PER IL SOCIALE, AFFIDAMENTO.NET Liguria (gruppo osservatore)